Testo unico di sicurezza – legge 81/2008

12/02/2015

A partire dal febbraio 2006, l’ISPESL (Istituto Superiore per la Sicurezza sul Lavoro) ha decretato le linee guida per il controllo periodico dello stato di manutenzione dei carrelli elevatori e relative attrezzature. Il datore di lavoro deve garantire che i veicoli di movimentazione interna, le loro attrezzature nonché tutti i dispositivi di sicurezza vengano controllati periodicamente. I controlli devono essere eseguiti almeno una volta all’anno da un tecnico esperto.
TESTO UNICO DI SICUREZZA – LEGGE 81/2008

Art. 71 – Obblighi del datore di lavoro affinché provveda a mantenere i mezzi di movimentazione interna in perfetto stato di efficienza e sicurezza.
Art. 73 – Il datore di lavoro provvede affinché tutti i lavoratori incaricati all’utilizzo delle macchine e delle attrezzature dispongano di ogni necessaria informazione, istruzione e formazione per il corretto utilizzo delle stesse.
CATENE E FUNI

All. VI comma 3..2.1 Le funi e le catene degli apparecchi di sollevamento devono essere sottoposte a verifiche trimestrali in mancanza di specifica indicazione da parte del fabbricante.